Logo

Tutti i vincitori dei Nastri d’Argento

by / Commenti disabilitati su Tutti i vincitori dei Nastri d’Argento / 16 View / 1 luglio 2019

La 74esima edizione dei Nastri D’argento tenutasi a Taormina ha visto come protagonista Bellocchio e il suo Il Traditore, che possono vantare ben 7 riconoscimenti: migliori attori non protagonisti (Luigi Lo Cascio, Fabrizio Ferracane), miglior attore protagonista (Pierfrancesco Favino), miglior colonna sonora, miglior montaggio, miglior sceneggiatura, miglior regia e anche miglior film.
Miglior attrice protagonista è invece Anna Foglietta, ne Un giorno all’improvviso, non protagonista Mariana Confalone ne Il vizio della speranza. Paola Cortellesi è la miglior attrice per una commedia in Ma cosa ci dice il cervello. Stefano Fresi come controparte maschile per una tripletta (Ma cosa ci dice il cervello, C’è tempo, L’uomo che comprò la Luna).
Vincono ad ex aequo Leonardo D’Agostini e Valerio Mastandrea come migliori registi esordienti, rispettivamente per Il campione e Ride. Bangla è la miglior commedia, firmata Phaim Bhuiyan.
Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema 3 e Marys Entertainment vincono la miglior produzione per Il primo re e Il campione. Tito e gli alieni si aggiudica il Nastro come miglior soggetto.
Il primo re e La paranza dei bambini vincono ex aequo la miglior fotografia, Il vizio della speranza miglior scenografia e il remake Suspiria migliori costumi.
Il primo re si aggiudica anche il nastro come miglior sonoro in presa diretta. La miglior canzone originale è invece di Il vizio della speranza (A’ speranza).

La cerimonia verrà trasmessa interamente dalla RAI il prossimo 8 luglio