Logo

Premio Maria Adriana Prolo a Lorenzo Ventavoli

by / Commenti disabilitati su Premio Maria Adriana Prolo a Lorenzo Ventavoli / 38 View / 15 dicembre 2019

Lorenzo Ventavoli ha ricevuto il Premio Maria Adriana Prolo all’interno della cornice del Torino Film Festival. Il 23 novembre la città di Torino si è stretta intorno a un suo storico esercente e grande promotore culturale.

Il Premio Maria Adriana Prolo viene consegnato da 18 anni a personalità illustri del settore cinematografico da parte dell’associazione Museo del Cinema che celebra così la loro carriera. Essendo cominciata nel 1948 quella di Ventavoli è decisamente lunga, e costellata di primati: prese in gestione una delle prime sale d’essai in Italia (il cinema Romano), introdusse le multisala, fu fondatore di Medusa Film e della NIP (Noleggio indipendente Piemonte), fu direttore del Museo del Cinema e contribuì alla riapertura del Cinema Massimo e alla fondazione del Festival Cinema Giovani, oggi il Torino Film Festival.

Un uomo elegante, serio, modesto, ma soprattutto appassionato e abile nel coniugare nella sua attività la capacità imprenditoriale e la sensibilità artistico. E’ grazie a lui che a Torino sono arrivati i capolavori di Bergman e della Nouvelle Vague, e ancora oggi Ventavoli gestisce il suo circuito (Romano, Eliseo, Nazionale) ascoltando il gusto del pubblico.

In occasione della premiazione diversi ospiti hanno ringraziato Ventavoli e ricordato aneddoti sulla sua vita, da Sandro Casazza fino a Nanni Moretti, che è intervenuto con un poetico video (che potete vedere su La Stampa). Dopo la cerimonia è stato proiettato il film Troppo tardi t’ho conosciuta, opera unica di Emanuele Caracciolo che venne recuperata da Ventavoli in persona negli anni ’60.